TERAPIA MANUALE OSTEOPATICA


La terapia manuale osteopatica corregge quelle disfunzioni organiche, funzionali o strutturali che coinvolgono l’apparato muscolo-scheletrico.

Si prefigge lo scopo di recuperare il giusto allineamento e la corretta mobilità del corpo umano. Non si limita a eliminare fastidiosi sintomi (come ad esempio cefalee, vertigini, disordini oculari, emicranie, cervicalgie, problemi posturali, lombalgie, sciatiche, ernie discali, formicolii o addormentamento degli arti), ma cerca di individuarne le “cause” grazie ad un’attenta analisi delle strutture ossee, muscolari e cranio sacrali.

Le tecniche osteopatiche manipolative sono adatte a tutti perché adattabili a ciascun paziente in base alla sua struttura e alla specificità del caso. Grandi benefici ne traggono anche le donne in gravidanza alleviando i dolori che spesso con un ospite in grembo si creano.

Il trattamento osteopatico non ha controindicazioni e spesso i benefici sono immediati sin dalla prima seduta.